DOPO LA DENUNCIA MI VERRANNO TOLTI I FIGLI?

Assolutamente no, ma è importante l’intervento della rete antiviolenza perché i maltrattamenti subiti dalla madre producono conseguenze anche sui figli, costretti ad assistere a simili episodi o a viverli in prima persona. I minori in relazione all’età possono avere problemi di salute, quali disturbi del sonno, scarso rendimento scolastico, difficoltà nelle relazioni sociali; possono cercare di fuggire o anche mostrare tendenze suicide. Per tali motivi è fondamentale il sostegno di psicologhe e professioniste esperte, in grado di supportare anche il percorso del minore.